Fiera record sfiorate le 40.000 presenze in tre giorni

La 43° Fiera del Madonnino ed il 31° Game Fair chiudono con un grande successo: le due manifestazioni organizzate in contemporanea hanno spostato sul Centro Fiere grossetano migliaia di visitatori provenienti per lo più da fuori della provincia di Grosseto.

Da una parte l’agricoltura con la zootecnia, il padiglione digital dedicato all’agricoltura del futuro, i grandi macchinari agricoli e l’agroalimentare di qualità, dall’altra le attività outdoor, le interattività, i 200 spettacoli e le linee di tiro.

Un concentrato di emozioni e buone sensazioni per un ritorno verso la ruralità che da sempre ha caratterizzato la Maremma e la Toscana.

La Fiera del Madonnino ed il Game Fair non sono solo due semplici fiere ma rappresentano l’economia di un territorio che muovendosi unito mostra i suoi lati migliori.

Le lunghe file alle casse e sulle strade a partire dalle primissime ore della mattina di domenica 23 aprile 2023 hanno testimoniato che il binomio Fiera del Madonnino e Game Fair ha funzionato.

I tre giorni fieristici hanno portato sul territorio maremmano tanta energia e su questa base Grossetofiere potrà costruire la sua nuova Mission, dopo che il periodo pandemico ha profondamente trasformato il percorso dei centri fiere.

Occorre ora coraggio Grossetofiere deve essere supporta dai suoi soci istituzionali, come fecero a suo tempo con la Fiera del Madonnino che ha rappresentato la base per sviluppare altri progetti, fino all’acquisto della manifestazione più prestigiosa del territorio: il Game Fair Italia.

“Nella giornata inaugurale abbiamo contato 18.000 presenze nel Centro Fiere e quando parliamo di questi numeri sarebbe impossibile non parlare di grande successo se la macchina organizzativa, fatta di poche persone ma di grande professionalità, non funzionasse alla perfezione” commenta il Presidente Andrea Masini “ Voglio ringraziare i nostri espositori che in un periodo non certo ottimale come congiuntura economica con l’aumento esponenziale dei costi, hanno aderito in grande numero al nostro progetto, le forze armate che con i loro bellissimi stand e le loro interattività hanno colorato i piazzali del Centro Fiere e tutte le Istituzioni che con la loro presenza hanno dimostrato la loro vicinanza a Grossetofiere”

Il Direttore Carlo Pacini soddisfatto sottolinea “da domani ci metteremo subito a lavoro sull’eco di questo risultato, vogliamo riportare in Fiera le aziende che hanno rinunciato e cercare nuovi prestigiosi espositori che la possano arricchire ulteriormente. Siamo consapevoli che solo investendo, inserendo nuove idee ed iniziative potremmo raggiungere questo obiettivo”. Prossimo appuntamento ad ottobre con il nuovo progetto Grosseto Motori che si svolgerà in contemporanea all’annuale Mostra Scambio auto e moto d’epoca, chiuderà la stagione fieristica Oltre Idea Sposi a novembre a cui sarà abbinato il concorso di Miss Città di Grosseto.

CENTRO FIERE

Le ultime notizie da Grossetofiere

Emozioni in movimento: sta per tornare Grosseto Motor Village!

Dopo il successo della passata edizione nei giorni 12 e 13 ottobre 2024 nel Centro Fiere grossetano, torna l’evento interamente dedicata al mondo dei motori Grosseto Motor Village. Tanti saranno i temi trattati tutti di grande attrazione dalle esposizioni statiche

Presentazione del Biodistretto della Maremma Toscana

Siamo lieti di annunciare che il prossimo Giovedì 25 aprile 2024, all’interno della prestigiosa cornice della 44° Fiera del Madonnino, la principale manifestazione agricola della Toscana, si terrà un evento imperdibil. L’appuntamento è per le 15:30 presso la Sala Conferenze

Tutte le news